Guida sulle Cinque Terre

Contenuto:

  1. Visitare in 1 giorno
  2. Visitare in 3 giorni

Se raggiungete le Cinque Terre da sud o da est (ad esempio da Roma, Firenze, Pisa, Parma, Venezia), dovrete arrivare fino alla Spezia e qui prendere un treno regionale fino al paese più vicino, Riomaggiore (8 minuti). Da qui comincerà il vostro viaggio per le Cinque Terre.

Raggiungendo le Cinque Terre dal lato nord (ad esempio da Milano o da Genova) potrete arrivare direttamente fino a uno dei paesi delle Cinque Terre, iniziando logicamente da Monterosso.

Tutti i paesi delle Cinque Terre sono collegati tra di loro dalla rete ferroviaria e da sentieri pedonali. Per le passeggiate pedonali tra i borghi ci sono diversi percorsi. Il più breve, che costeggia il mare, può essere talvolta chiuso a causa della pioggia e delle frane. Ma se pensate di percorrere le Cinque Terre in un giorno dovrete usare per lo più il treno.

Ultimo aggiornamento della pagina: luglio 2018.

Che cosa vedere in un giorno?

Riomaggiore

Dopo aver visitato il paese, non dimenticate di visitare il Sentiero dell’Amore. Se è aperto, vi consigliamo di proseguire a piedi lungo il sentiero fino al prossimo paese, Manarola. I dati sulle condizioni del sentiero sono disponibili su questa pagina.

Potete trovare maggiori informazioni sul paese, sui suoi luoghi d’interesse, fotografie e una mappa alla pagina: Riomaggiore.

Manarola

Il paese da non perdere, dal lungomare si apre un bellissimo panorama per scattare fotografie.

Maggiori informazioni: Manarola.

Corniglia

Spesso non è inclusa nel programma di visita alle Cinque Terre in 1 giorno.

Maggiori informazioni: Corniglia.

Vernazza

Il borgo bellissimo, da vedere assolutamente. Vi consigliamo anche di gustare i sapori locali in uno dei ristoranti nelle vicinanze. Oppure usufruite di un’opzione “low cost”: prendete una pizza da asporto sul lungomare e mangiatela sugli scogli della spiaggia, godendovi il panorama del mare.

Maggiori informazioni: Vernazza.

Monterosso

La località più grande delle Cinque Terre, vale la pena di visitarla se avete tempo.

Maggiori informazioni: Monterosso.

Più di tre giorni alle Cinque Terre

Iniziate, definendo cosa vi interessa tra le opzioni sotto elencate.

Il turismo pedonale

Soggiornando alle Cinque Terre bisogna percorrere almeno un percorso pedonale. Gli amanti del trekking qui sono molti, tutte le Cinque Terre sono ricche di strade per le camminate. Se il sentiero più semplice o quello più corto dovessero essere chiusi, troverete sempre un altro sentiero che colleghi i borghi più vicini. I sentieri che passano sulla cima dei colli hanno il vantaggio di offrire dei bei panorami sulla costiera ligure e di essere sempre aperti.

Vi consigliamo di fare trekking nello stesso giorno, perché per i sentieri brevi occorre acquistare la Cinque Terre card (prezzo nel 2018: 7,50 €), valida un giorno soltanto.

Maggiori informazioni: Sentieri pedonali.

Le Cinque Terre dal mare

Gli spostamenti in battello sono cari (i prezzi sono indicati alla pagina “In battello”), ma ne valgono la pena. Dedicate un giorno al giro in battello e al mattino partite per Porto Venere, il biglietto giornaliero include un’escursione intorno alle tre isole, l’ultima corsa parte all’ora di pranzo.

Visita ai paesi delle Cinque Terre

Se utilizzate una delle opzioni di spostamento sopra menzionate per le Cinque Terre, visiterete già diversi borghetti. Ma se non volete spostarvi a piedi o spendere soldi per il battello, potrete visitare le Cinque Terre in treno e il resto del tempo lo potrete trascorrere sulle spiagge liguri.

Alberghi romantici

Il Piu Venduto

Valutazione: 5 su 5 stelle

7589 recensioni

Prezzo a partire da 39 €
Dettagli

Hotel economici

Si esaurisce facilmente!

Valutazione: 5 su 5 stelle

10785 recensioni

Prezzo a partire da 110 €
Dettagli

Appartamenti in Cinque Terre

Si esaurisce facilmente!

Valutazione: 5 su 5 stelle

9856 recensioni

Prezzo a partire da 179 €
Dettagli

Il testo è stato stampato dal sito www.cinqueterre5.com